Cantucci alle mandorle e uvetta

Per questi cantucci ho seguito le indicazioni di Paoletta ovvero Anice&Cannella, mi sono trovata molto bene con la sua ricetta e visto che il periodo natalizio è ormai nel pieno dell’euforia e dello stress per i regali, ho deciso di provare a fare questi biscotti che io personalmente adoro, aggiungendo all’impasto una buona quantità di uvette! Tanto per renderli ancora più ricchi!

Amiche mie toscane, non storcete il naso…dai! :)

Vi copio la ricetta così come l’ho presa io

Ingredienti (per circa  40 pezzi)

400 gr farina

250 gr zucchero semolato

175 gr madorle non spellate

130 gr uvetta ammollata e strizzata

1/4 di cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico di sale

50 gr burro fuso

2 uova intere + 1 tuorlo

1 albume per spennellare

Preriscaldate il forno statico a 180°

-Tostate qualche istante le mandorle in forno caldo e fatele intiepidire.

-Montate a crema le uova intere, il tuorlo e lo zucchero; una volta ottenuto un composto spumoso e bianco aggiungete il burro fuso tiepido e continuate a montare qualche istante;

-Setacciate la farina con il lievito e aggiungete le polveri al composto montato in tre-quattro riprese;

-Aggiungete anche le uvette strizzate e le mandorle intere, formate una palla con l’impasto e poi ricavate 3-4 filoncini (dipende da quanto volete grandi i vostri cantucci); spennellateli con l’albume (o un uovo intero) e passateli in forno per 15 -20 minuti

-Estrate i filoncini dal forno e lasciate intiepidire per qualche minuti dopodichè tagliate in diagonale, circa 1cm-1,5cm, i filoncini per ricavare i cantucci e disponete i biscotti sulla teglia e ripassate in forno ventilato a 170-150° per farli asciugare anche all’interno per circa 5-8 minuti.

-Estraete dal forno e lasciate freddare completamente.

Grazie a Paoletta per la precisione nella ricetta. è davvero ottima

Hugs,kisses&cookies

PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

3 thoughts on “Cantucci alle mandorle e uvetta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>