Red Velvet Cupcakes

Adesso vi descrivo la situazione che fa da corollario alla stesura di questo post: è sabato pomeriggio, miracolosamente sono tranquilla a casa per qualche ora a ricaricare le batterie del cervello dopo una settimana di quelle che è stata allucinante e mi godo le coccole della mia Lamù acciambellata sulle mie gambe, in sottofondo abbiamo gli Spandau Ballet che cantano “Gold” e  non so bene cosa mi proponga Spotify  random dopo ma spero che si passi al rock italiano dei Negrita o dei Plan De Fuga anche se mi sento molto ’80s.

Niente di meglio per poter scrivere due righe in santa pace, giusto!!? :)

redvelvet5_L650

Parliamo di cose serie: la ricetta di oggi, ovvero i Red Velvet Cupcakes! In controtendenza con tutto il resto del mondo blogger che li ha preparati per il giorno di San Valentino, anche grazie al fatto che sono tutti rossi e si prestano per quel giorno di commercialissimo e inutile romanticismo forzato, io li ho preparati solo qualche giorno fa.

H seguito alla lettera la ricetta che compare nel libro di Tuki e ovviamente non potevano che venire meravigliosamente bene! Per il frosting invece mi sono affidata a Peggy Porshen dimezzando le dosi perchè altrimenti avrei avuto un esubero di cream cheese non indifferente!

redvelvet3_L650

Ingredienti (per 8 cupcakes )

100 g di burro morbido

125 g zucchero a velo

estratto di vaniglia

1 uovo a temp ambiente

un pizzico di sale

150 g farina 00

10 g cacao amaro in polvere

1/2 cucchiaino di bicarbonato

125g latticello

1 cucchiaino di succo di limone ( o aceto di mele)

colorante rosso in gel o polvere

Per il Frosting

100 g burro morbido

130 g formaggio spalmabile

200g zucchero a velo

Preriscaldate il forno a 180°

rdvelvet1_L650

Preparate per prima cosa il frosting: in planetaria con gancio a foglia lavorate molto bene il burro morbido fino a che sia soffice e bianco; in una ciotola lavorate con una forchetta il formaggio spalmabile fino a che anche questo sia molto morbido; aggiungetelo al burro lavorato in due riprese lasciandolo ben amalgamare prima di aggiungere la seconda parte; quando il composto sarà omogeneo e spumoso aggiungete in due volte lo zucchero a velo e lasciate lavorare il frosting qualche minuto.

Trasferite in una ciotola, coprite con pellicola e mettete in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Preparate i cupcakes: in planetaria con il gancio a foglia lavorate il burro morbido con lo zucchero a velo fino a ottenere un composto spumoso; aggiungete l’uovo leggermente sbattuto e lasciate lavorare qualche minuto fino a che tutto sia bene amalgamato.

Setacciate le polveri insieme: farina, cacao e bicarbonato; aggiungetele in planetaria al composto precedente alternandole con il latticello e infine aggiungete anche il succo del limone e il colorante in quantità sufficiente a rendere ben rosso il vostro composto.

Distribuite il composto nei pirottini da cupcakes e infornate in forno caldo per 22-25 min.

Verificate la cottura con uno stecchino e fate raffreddare su una gratella per dolci.

Quando i Red Velvet Cupcakes saranno ben freddi decorateli con il frosting, prelevandolo e trasferendolo in una sac’a poche munita della vostra bocchetta preferita ( solitamente i red velvet prevedono la bocchetta tonda liscia da 12 ) e a piacere distribuite sul frosting le briciole di red velvet.

redvelvet2_L650

Due precisazioni: il latticello è un latte fermentato, se non lo trovate pronto al supermercato potete prepararlo voi con pari quantità di yogurt magro 0,1% e latte mescolandoli insieme; oppure potete usare anche il kefir che ormai si trova senza grandi problemi in tutti i supermercati e sicuramente in tutti i negozi di alimentazione biologica.

la presenza del succo di limone o dell’aceto di mele è dovuta al fatto che la componente acida di questi due ingredienti favorisce la stabilità del colore rosso in cottura.

Detto questo non mi resta che augurarvi una splendida settimana, la mia prevede pulizie massicce a “The Baking Lab” perchè ormai manca davvero poco all’inizio della mia avventura!

Hugs,kisses&cookies

 

Creare PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

7 thoughts on “Red Velvet Cupcakes

  1. ma che cariniiii! sai che io i red velvet non li ho mai assaggiati? Sono proprio curiosa, ma diciamo che i cupcakes non sono proprio il mio forte. Magari li assaggio al The Baking Lab, che dici?? :)
    Buona settimana d pulizie! Dai dai che manca poco!!

  2. LOVELY!
    Sono proprio belli e sono sicura che sono buoni da straparsi i capelli.
    Segui su fb i preparativi per the baking lab, ma te l’ho detto che faccio il tifo per te e sono felicissima di saperti impegnata in questo progetto??
    Sei grandiosa gaietta!!!

  3. Ammetto che non una grande fan dei red velvet, però questi sono così adorabili che credo darò loro un’altra chance!
    Non vedo l’ora di poter fare un salto al The Baking Lab, ne ho già parlato un’infinità ai miei genitori!!

    Un abbraccio, Elisa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>